Il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani (Pd) domenica sera alla conclusione della Festa dell’Unità a Vernio dove ha parlato anche della scissione di Matteo Renzi che ha portato a Italia Viva nei giorni scorsi.

Scissione Renzi, Giani: “Dobbiamo rinsaldare le fila”

“La scissione è una realtà, un dato di fatto. E per questo il Pd adesso deve rinsaldare le fila”.

Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani domenica sera che, a sorpresa, si è presentato alla chiusura della festa del Pd a Vernio.

Giani appunta ha parlato prima di tutto di quello che è il tema politico delle ultime settimane con la scissione di Matteo Renzi che nei giorni scorsi ha lasciato il Pd e ha fondato Italia Viva.

Il valore dei volontari

Ma Giani, che sta facendo il giro della Toscana per presentare il suo libro, ha anche ricordato il valore dei volontari e degli amministratori locali che portano avanti i valori del Partito democratico ogni giorno con eventi, incontri, dibattiti e incontri.

Leggi anche:  Salvini a San Gimignano, Cenni: “Spieghi perché non ha fatto niente quando governava"

“Abbandonata l’amarezza del primo momento ora dobbiamo ricostruire l’entusiasmo e la passione per un impegno che prima di tutto si esprime attraverso i volontari che animano la vita del nostro partito”.

Venerdì 11 ottobre su Bisenziosette un ampio approfondimento sulla tre giorni di eventi all’ex Meucci in riferimento in particolare alla scissione di Matteo Renzi e alle elezioni regionali in Toscana della prossima primavera.

LEGGI ANCHE: SEGGIOLINO ANTI-ABBANDONO OBBLIGATORIO IN AUTO PER I BAMBINI SOTTO I 4 ANNI