Sting e sua moglie presto saranno cittadini onorari di Figline e Incisa Valdarno dove possiedono la tenuta Il Palagio.

Sting cittadino onorario

A ufficializzarlo è stato lo stesso sindaco di Figline e Incisa Valdarno: a Sting e a sua moglie Trudie la cittadinanza onoraria.

Lo ha annunciato il primo cittadino Giulia Mugnai ieri sera durante la ormai tradizionale festa che il cantautore e la moglie ogni anno organizzano per l’anniversario di matrimonio proprio nella tenuta Il Palagio nel Valdarno.

La motivazione

Il sindaco ha argomentato la decisione di dare loro la cittadinanza onoraria per la vicinanza dei coniugi Sting agli operai della multinazionale belga Bekaert, la cui fabbrica è stata delocalizzata in Romania. Subito dopo la chiusura dello stabilimento infatti i due si erano uniti alla protesta degli operai davanti ai portoni dell’azienda.

Il comunicato

Secondo il comunicato del comune stesso Sting e la moglie hanno già accettato la proposta alla presenza della giunta e dei consiglieri comunali. Formalmente ora manca la ratifica del consiglio comunale.

La volontà di concedere questo riconoscimento – come deliberato in Consiglio Comunale il 3 ottobre 2018 – è dovuta a meriti sociali: Sting e Trudie, infatti, si sono distinti per aver manifestato solidarietà e vicinanza ai lavoratori Bekaert e per aver dato visibilità nazionale alla loro battaglia, la scorsa estate, partecipando al presidio davanti allo stabilimento figlinese nei giorni successivi alla sua chiusura.

È la prima volta che a Figline e Incisa Valdarno, come Comune unico, si sceglie di concedere una così importante onorificenza a cittadini non residenti sul territorio; prima di Sting e Trudie, la cittadinanza onoraria era infatti stata concessa dall’ex Comune di Figline Valdarno solo a Franco De Michelis (direttore dello stabilimento Pirelli negli anni ‘60) e dall’ex Comune di Incisa in Val d’Arno solo a Chiara Lubich (fondatrice e prima presidente del Movimento dei Focolari, che ha una delle sue sedi a Loppiano-Incisa).

GUARDA ANCHE: IL DUETTO DI STING CON ZUCCHERO ALLA TENUTA IL PALAGIO