Fine settimana di ottobre ricchissimo di appuntamenti sul territorio fiorentino. Cosa fare a Firenze e provincia  questo weekend, sabato 23 e domenica 24 novembre? Ecco i nostri consigli.

LEGGI ANCHE: COSA FARE A PRATO E PROVINCIA QUESTO FINE SETTIMANA

Firenze

  • Fumetti… e dintorni: Ogni quarti sabato e domenica del mese fino a novembre, Piazza dei Ciompi a Firenze ospita il mercatino Fumetti… e dintorni, che propone oltre ai fumetti anche dischi, giochi, giocattoli, abbigliamento vintage e molto altro. La manifestazione è organizzata dall’Ass. Fumetti e dintorni e da Confesercenti Firenze. Per informazioni: www.fumettiedintorni.it
  • Mercatino di Natale: Il Christmas market davanti alla basilica di Santa Croce è uno dei primi mercatini natalizi  ad aprire i battenti a Firenze: gli stand sono attivi da sabato 23 novembre 2019 per quasi un mese, fino a domenica 22 dicembre. Un luogo dove trovare idee regalo originali e decorazioni, dove gustare sapori da tutta Europa e dove passare qualche ora in compagnia grazie agli eventi per grandi e bambini. Il mercato è aperto ogni giorno da mattina a sera, con orario 10.00 – 22.00.
  • Visarno Market: Appuntamento sabato 23 e domenica 24 all’ippodromo del Visarno on espositori selezionati di vintage, design, fatto a mano, modernariato, vinili, illustrazioni e street food. Tra sabato 23 e domenica 24 novembre (orario 11.00 –21.00) accanto al mercatino workshop, laboratori  per bambini e una mostra unita a un evento di live painting a cura del collettivo Calilmaia.
  • Sapori & colori: domenica 24 stand di antiquariato in piazza Mino a Fiesole con la manifestazione “Sapori & colori” organizzata da Mercatotenda (dalle 9.00 alle 20.00).
  • Dalla cantina alla soffitta: a Borgo San Lorenzo  domenica 24 novembre da mattina a sera mostra scambio di antiquariato, collezionismo.
  • Museo Nazionale del Bargello. Giochi di equilibrio: Torna “Musei da favola”. Un’iniziativa che riscuote ogni anno grande successo e partecipazione! Grandi e piccini sono invitati a scoprire l’arte e la storia della città attraverso l’osservazione ravvicinata di pitture, sculture e architetture dall’antica Grecia all’Ottocento. Percorsi guidati che combinano la passione della conoscenza con l’irresistibile fascino della narrazione di favole mitologiche, fatti e vicende di personaggi storici e letterari. Un viaggio attraverso l’immaginazione, l’arte, le tecniche e l’artigianato con particolare attenzione alla fantasia e alla creatività degli artisti.
  • HUAWEI Staffetta: sabato 23 torna la manifestazione ludico motoria legata al programma charity ufficiale della Firenze Marathon. Si tratta di percorrere 21km in 3 frazioni, ( ogni partecipante 7 km complessivi) con lo scopo di coinvolgere non solo l’ambiente del running ma tutti i cittadini, famiglie, colleghi di lavoro, associazioni territoriali, no profit. La staffetta si svolgerà il giorno precedente la Maratona, sabato 23 Novembre, presso il parco delle Cascine.
  • Time to Jazz: sabato 23 novembre dalle 21 al Bistrot Cafè in via Giovan Battista Niccolini, appuntamento con la buona musica.
  • GUNS N’ROSES NIGHT WITH NIGHT TRAIN live: sabato 23 dalle 21.30 al Virgin Rock Pub 78 r, via dell’Agnolo, 76.
  • A tribute to Pink Floyd/Synapse live/aftershow djset: sabato 23 novembre dalle 22.30 al Glue di viale Manfredo Fanti, 20.
  • Firenze Marathon: domenica 24 novembre la 36esima edizione della Firenze Marathon . Domenica 24 novembre i 42 chilometri e 195 metri che si corrono all’interno della città gigliata toccandone i luoghi simbolo mentre si attraversano secoli di Arte. Partenza e arrivo in Piazza Duomo, culla del Rinascimento che fronteggia la Cattedrale di Santa Maria del Fiore.
  • Visita a Palazzo Medici Riccardi e passeggiata medicea: Domenica 24 novembre ore 10.00 – 12.00 visita a palazzo Medici Riccardi e passeggiata alla scoperta della famiglia Medici. Costo: 10 euro a persona (ridotto metà prezzo bambini dai 6 ai 12 anni, gratuito bambini 0-6) escluso prezzo ingresso al palazzo. Intero: 7 euro Ridotto: 4 euro Info e prenotazioni: info@trepassiperfirenze.com – 3477548984 L’Associazione si riserva di annullare in caso di maltempo o in caso non venisse raggiunto il numero minimo di 10 partecipanti.
  • Natalia Goncharova a Palazzo Strozzi: Domenica 24 novembre ore 15,30.Visita guidata alla mostra “Natalia Goncharova. Una donna e le avanguardie, tra Gauguin, Matisse e Picasso” a Palazzo Strozzi a Firenze.
Leggi anche:  Stasera finisce "Il collegio": tutta Montespertoli a tifare Giulio Maggio

Signa

  • Mercatino di Natale di Oberdrauburg: sabato 23 e domenica 24 novembre tra i portici di viale Mazzini e piazza Cavour prendono posto stand di artigianato e food provenienti da Austria, Normandia e Francia. Orario: sabato dalle 14.00 alle 19.00 e domenica dalle 9.00 alle 19.00.

Calenzano

  • Armonie d’autunno: a Sommaia, sabato 23 novembre alle ore 18.30 alla Chiesa di San Rufignano a Sommaia si terrà un concerto con musiche di G. Sborgi, G. Puccini e G. Morandi, suonate all’organo da Francesco Giannoni, accompagnato dalle percussioni di Cesare Giannoni. Seguirà l’aperitivo a cura della parrocchia di San Rufignano. Offerta libera. Prenotazione consigliata: ufficio cultura 055 8833292 – cultura@comune.calenzano.fi.it.
  • Food for change: “Food for change”, un incontro promosso dal Comune di Calenzano, Slow Food e Qualità&Servizi per sabato 23 novembre dalle ore 17 allo St.Art in via Garibaldi 7. Sarà l’occasione per approfondire i vari temi legati al cibo che consumiamo e all’influenza che ha sul cambiamento climatico, con un focus sul menù scolastico e buffet finale a base di prodotti locali. Alle ore 17 si parlerà del cibo in rapporto alla tutela ambientale e alla lotta ai cambiamenti climatici con il Sindaco Riccardo Prestini, l’Assessore alla Pubblica Istruzione Laura Maggi e l’Amministratore Unico di Qualità&Servizi Filippo Fossati. Seguirà, alle 17.30, l’intervento del Prof. Stefano Benedettelli dell’Università di Firenze sui benefici dei grani antichi, sia per la salute che per un’agricoltura virtuosa. A partire dalle 18 si terrà un approfondimento sulla mensa. Il Direttore Generale di Qualità&Servizi Antonio Ciappi illustrerà le caratteristiche della mensa scolastica gestita dalla società, improntata al rispetto dell’ambiente e della salute e all’educazione alimentare. A seguire sarà illustrato il nuovo menù, introdotto di recente nelle scuole di Calenzano, con il Direttore Operativo Francesco Dini e con il Responsabile Qualità e Igiene Eleonora Tancredi, entrambi di Qualità&Servizi. A partire dalle 19 sarà possibile assaggiare i piatti prodotti dalla società, con un buffet a base di prodotti locali offerto da Qualità&Servizi. Durante la conferenza i bambini potranno partecipare a un laboratorio sulla pasta, organizzato da Qualità&Servizi con la collaborazione del pastificio artigiano Fabbri.

Lastra a Signa

  • Mozart Sacro: Sabato 23 novembre ore 16.3a villa Caruso. Messa dell’Incoronazione Ave Verum Corpus Messa in Do minore. Conversazione musicale con ascolto a cura del Maestro Lorenzo Fratini, Direttore del Coro del Maggio Musicale Fiorentino.