Controlli antidroga della Finanza. Negli ultimi giorni sono stati intensificato i controlli nell’ambito del contrasto ai traffici illeciti ed allo spaccio di sostanze stupefacenti su tutta la Provincia, in particolare nel capoluogo cittadino anche con l’ausilio delle unità cinofile.

Controlli antidroga della Finanza: battuti i luoghi di aggregazione giovanile

I controlli hanno interessato, prevalentemente, i luoghi di maggiore aggregazione giovanile, le principali arterie stradali di accesso alla città, nonché le aree destinate a snodo dei trasporti urbani ed extraurbani, tra le quali la stazione ferroviaria e i capolinea degli autobus.

Da Salicotto a Piazza del Mercato

In particolare, i militari hanno passato al setaccio il centro storico cittadino, concentrandosi in Via Salicotto e Piazza del Mercato, zone in cui notoriamente si registra una massiccia presenza giovanile fino a notte inoltrata. E’ proprio grazie al fiuto delle unità cinofile del Corpo – i pastori tedeschi “Banda” e “Duncan” – che due soggetti, un diciottenne albanese ed un ventiquattrenne italiano, sono stati trovati in possesso di sostanza stupefacente di tipo hashish e marijuana e quindi prontamente segnalati alla locale Prefettura.

Le attività di presidio del territorio

Le attività a presidio del territorio proseguiranno costantemente anche nei prossimi giorni, battendo le restanti zone del centro storico cittadino ed estendo i controlli in tutta la Provincia. Il dispositivo messo in atto, coerentemente alle linee di indirizzo impartite dall’autorità di vertice del Corpo, testimonia ancora una volta la costante tutela attuata su tutto il territorio di competenza dalle Fiamme Gialle senesi a salvaguardia, in particolare, dei più giovani, della salute ed incolumità pubblica.

LEGGI ANCHE: Crisi Lineatre Poggibonsi: il presidio dei lavoratori VIDEO

Leggi anche:  Imbocca contromano l'autostrada: fermato dalla Polizia Stradale. Forte multa e patente revocata

LEGGI ANCHE:Trofeo Leclerc: Michela Balducci sfiora il podio