Caccia al cinghiale in area protetta: la Stazione Carabinieri Forestali di Monticiano, nell’ambito di servizi programmati finalizzati al contrasto del bracconaggio, ha effettuato un controllo di una battuta al cinghiale condotta, in forma collettiva, nel territorio del comune di Monticiano.

Caccia al cinghiale: arrivano i Carabinieri

All’esito delle verifiche di rito è stato accertato che un componente della squadra stava esercitando l’attività venatoria, con arma carica e pronta all’uso, all’interno di una Riserva Naturale Statale, dove vige regime di divieto assoluto. I militari hanno proceduto ad eseguire il sequestro dell’arma, segnalando tale condotta illecita alla competente Autorità giudiziaria.

LEGGI ANCHE:Incidente ad uno scuolabus: si è scontrato con un’auto FOTO 

LEGGI ANCHE:Cade in Arno dal ponte Santa Trinita VIDEO E FOTO

TORNA ALLA HOME PER ALTRE NOTIZIE